ricerca immobili

16 luglio 2015

Le 11 isole greche più «economiche», ora in vendita.

Anzi, in svendita: a prezzi stracciati

Le 11 isole greche più «economiche», ora in vendita.

Fare cassa, e subito.

Questo il diktat imposto a Tsipras dall’Europa.

Dagli aeroporti alle autostrade, dai porti alla rete di distribuzione elettrica: il governo greco si vede costretto a mettere in vendita i beni pubblici per ripagare l’Esm (il meccanismo europeo di stabilità o Fondo salva Stati europeo).

Tra questi beni ci sono anche le isole, un mercato parecchio appetibile, riservato però a chi può disporre di grandi somme di denaro. Sono circa 6.000, anche se non è chiaro quante ne possieda effettivamente il governo di Atene.

Tuttavia, ci sono molte possibilità che molte di queste vengano presto messe in vendita, innanzitutto da parte di investitori privati (che dovranno quasi certamente affrontare aumenti della tassazione sulle proprietà immobiliari).

Lo Stato, in prospettiva, potrebbe fare lo stesso, liquidando i gioielli dell'Egeo.

La prima isola ad essere venduta: la mitica Skorpios, comprata nel 2010 per 158 milioni di dollari dalla 25enne Ekaterina Rybolovleva, ereditiera dell’oligarca russo Dmitry Rybolovlev.

Oggi, i prezzi sono decisamente scesi rispetto ai livelli pre-crisi

source CORRIERE DELLA SERA.it

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuti, IMMOBILMENTE è anche la tua voce, fatti sentire...
Chiunque ritenga di sentirsi in qualche modo danneggiato dalla presenza di link al proprio sito può chiedere la rimozione dei link o la modifica degli stessi, anche con una semplice e-mail a hardwaristaesoftwarista@hotmail.it